Chi siamoSIC Servizi Integrati & Consulenze S.r.l.

Da più di trent'anni SIC è la società informatica italiana di riferimento per il settore Oil & Gas per tutta la gestione fiscale, contabile dei prodotti e ,attraverso il consorzio Abacoo, progetta e realizza sistemi di automazione dei processi di caricazione autobotti.

I nostri prodotti software in campo Oil & Gas sono qualificati per la gestione:

  • Movimentazione e spedizione merci sfuse e confezionate
  • Ordini e fatturazioni
  • Viaggi e buoni di carico telematici
  • Contabilità fiscale e telematizzazione dei documenti
  • Integrazione con sistemi di campo e strumentazione
  • Integrazione con sistemi SAP

In ambito contabilità gestionale SIC , partner Platinum di Zucchetti , propone Mago4 e realizza eventuali implementazioni necessarie a soddisfare esigenze specifiche anche in campo commerciale e industriale.

I nostri prodotti software in campo Gestionale sono qualificati per la gestione:

  • Tracciabilità degli articoli / lotti
  • Confezionamento e packaging
  • Gestione produzione e pianificazione
  • Contabilità commesse e analitica
  • Integrazione con e-commerce B2B o B2C
  • Ciclo autorizzativo documenti
  • Documenti digitali e Archiviazione sostitutiva

Forniamo project management, servizi di assistenza e manutenzione, outsourcing e servizi in cloud, consulenza fiscale doganale , consulenza organizzativa, formazione e corsi.

La nostra sede è nel centro di Milano ed i nostri clienti sono in tutta Italia e canton Ticino.

Contatti

SIC S.R.L.

Servizi Integrati & Consulenze

Via Rovetta 18,Milano +39 02 26140514 posta@sic-online.it sic@pec.cumail.it
Microarea software gestionale: Platinum Partner

PER LA TRANSIZIONE ENERGETICA OVVERO TRANSIZIONE OPERATIVA, FISCALE E CONTABILE

PER LA TRANSIZIONE ENERGETICA OVVERO TRANSIZIONE OPERATIVA, FISCALE E CONTABILE

UNA FILIERA DOVE SIAMO TUTTI COINVOLTI

SIC è già al lavoro, per affrontare il piano “Fit for 55”, e la Direttiva 2021/0213 del Concilio Europeo, senza tralasciare i progetti più specifici della ADM, sviluppando software e servizi specifici per:

  1. L’obiettivo di riduzione della Co2: la spinta verso l’elettrico ed i biocarburanti, con gli impatti sulla gestione delle accise legati all’applicazione delle quote secondo il potere energetico e la percentuale di biocarburanti, e le ulteriori modifiche del regime delle agevolazioni.
  2. Completamento dell’utilizzo degli eDAS per tutti i prodotti (Il nostro servizio Oilcloud è già pronto, interfacciato con diversi sistemi gestionali software, tra cui ovviamente il nostro Oilsys, e la versione integrata con la gestione amministrativa contabile Mago4).
  3. Gestione eDAS a bordo automezzo con Web App per gli autisti.
  4. Progetto INFOIL: è stato esteso ad una più ampia categoria di depositi (Prot. AD 270116 RU del 27 luglio 2021), e dispone l’obbligo di trasferire al sistema ADM le movimentazioni e le giacenze contabili dei prodotti insieme alle misure dei serbatoi. SIC ha già implementato in molti depositi una soluzione completa.
  5. Accise Lubrificanti: SIC con il software Oilsys ha predisposto la gestione accise, estesa ai lubrificanti, per l’emissione di e-Daa, e possiamo gestire i magazzini lubrificanti e additivi, anche a lotti.

E’ evidente che nei prossimi anni si verificheranno profondi e decisivi cambiamenti nella modalità di gestione della filiera della logistica dei carburanti, ed uno dei fattori principali di successo/insuccesso sarà rappresentata dalla capacità di anticipare i cambiamenti, o comunque reagire tempestivamente; disporre di un partner tecnologico informatico preparato, fortemente concentrato su questo mercato, specializzato in ambito fiscale e doganale, sarà una necessità ancora più importante di quanto non sia mai stato fino ad ora.

Noi di SIC, con più di 30 anni di esperienza ed il più vasto e qualificato parco clienti italiano, siamo convinti che il nostro ruolo, come partner dei nostri clienti, sia e sarà sempre più importante, ed è per questo che ci stiamo preparando al futuro, anche continuando ad assumere sempre nuovo personale qualificato, nella previsione di un futuro impegnativo: TRANSIZIONE ENERGETICA=TRANSIZIONE FISCALE E CONTABILE

CONTATTATECI PER ULTERIORI INFO


Open Hearing sull'estensione dell'e-DAS

Data pubblicazione: 07 Giugno 2022

Si è svolto ieri l’atteso Open Hearing dell’ADM, presieduto dal Direttore Marcello Minenna, sulle modalità di progressiva estensione dell’e-DAS a tutti i prodotti assoggettati.

Riportiamo di seguito i link alla presentazione ADM

ed ai contributi delle associazioni:

Leggi di più

Estensione della riduzione temporanea delle accise

Data pubblicazione: 03 Maggio 2022

E' stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale al 2 maggio 2022 il Decreto Legge che estende fino all'8 luglio 2022 la rideterminazione temporanea delle accise:

  1. benzina: 478,40 euro per mille litri;
  2. oli da gas o gasolio usato come carburante: 367,40 euro per mille litri;
  3. gas di petrolio liquefatti (GPL) usati come carburanti: 182,61 euro per mille chilogrammi;
  4. gas naturale usato per autotrazione: zero euro per metro cubo;

Inoltre:

L'aliquota IVA applicata al gas naturale usato per autotrazione è stabilita nella misura del 5 per cento

Link al Decreto Legge

Prorogata la Riduzione temporanea delle accise

Data pubblicazione: 20 Aprile 2022

E' stata prorogata al 2 maggio 2022 la riduzione temporanea delle accise.

Di seguito il Decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.90 del 16.04.2022.

Link al PDF

Pubblicazione su Gazzetta della Riduzione temporanea delle accise

Data pubblicazione: 22 Marzo 2022

I decreti che determinano la riduzione temporanea delle accise sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale di ieri 21 marzo 2022 con ulteriore riduzione dell'aliquota.

Obbligo e-DAS per gasolio denaturato uso agricolo

Data pubblicazione: 24 Febbraio 2022

Con la circolare n.7/2002 del 23/02/22, Prot. 89242/RU, il Direttore Generale dell'ADM ha ribadito l'obbligo, a partire dal 1 marzo 2022, dell'e-Das per la circolazione del gasolio denaturato per uso agricolo. Nella circolare sono fornite inoltre altre prescrizioni e limitazioni correlate.

Link alla circolare

Soppressione agevolazione dei carburanti per trasporti ferroviari

Data pubblicazione: 31 Gennaio 2022

Il DL n. 4/2022 cd Sostegni-ter del 27 gennaio 2022, prevede la soppressione dell’agevolazione dei carburanti impiegati nei trasporti ferroviari di passeggeri e merci (punto 4 tabella A del TUA), come di seguito riportato:

Estratto DL n 4 del 2022 cd Sostegni-ter  del 27 gennaio 2022

Nuova decorrenza di estensione obbligatorietà e-DAS

Data pubblicazione: 27 Dicembre 2021

Con la Determinazione direttoriale Prot. 494575/RU del 24/12/21, il Direttore Generale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha fissato le nuove decorrenze (1/3/22, 30/6/22) per l'estensione dell'obbligatorietà dell'e-DAS (già vigente per i prodotti energetici destinati all'autotrazione) agli altri prodotti assoggettati ad accisa ed ai lubrificanti e bitumi.

PDF della direttoriale

Adeguamenti per e-DAS

Data pubblicazione: 16 Dicembre 2020

Con nota Prot. 456899/RU del 14/12/20 la Direzione Antifrode e Controlli dell'Agenzia delle Dogane ha precisato alcuni punti riguardo la compilazione dei dati degli scontrini di scarico destinati a bunkeraggio.

La comunicazione telematica degli stessi viene ribadita obbligatoria a partire a 1° gennaio 2021.

PDF delle precisazioni

Telematizzazione delle accise - Adeguamenti per e-DAS

Data pubblicazione: 28 Settembre 2020

Con nota Prot. 325034/RU del 24/09/20 la Direzione organizzazione e digital transformation dell'Agenzia delle Dogane ha definito i primi adeguamenti alla Telematizzazione delle accise per l'introduzione del DAS elettronico.

La nota stessa riporta che "Seguiranno ulteriori istruzioni in merito".

Link alla nota

Possibilità istanza ad emettere DAS cartaceo.

Data pubblicazione: 21 Settembre 2020

La Direzione generale dell'Agenzia delle Dogane ha pubblicato la CIRCOLARE N. 34 / 2020, Prot. 322706/RU, con la quale prevede la possibilità di presentare istanza ad emettere il documento su formato cartaceo secondo le disposizioni del D.M. 210/96 per un periodo non superiore a 60 giorni dal I Ottobre 2020.

Link alla circolare